Assistenza telefonica gratuita

Come applicare Adesivi Murali

 

 

PRIMA DI INIZIARE VEDIAMO COME E’ COMPOSTO IL NOSTRO STICKERS

 

 

A: Carta siliconata

 

B: Wall Stickers

 

C: Application Tape, ovvero “Nastro per l’applicazione”, questa ci permette di staccare lo sticker dalla Carta Siliconata per poi applicarlo sulla superficie. Andrà rimosso a lavoro terminato

 

IL PRIMO PASSO

 

 

 

 

Appena arrivato il tubo con all’interno il nostro Adesivo Murale, srotoliamolo e posizioniamolo su un piano a testa in giù, ovvero con la carta Siliconata ( Vedi Foto ) verso l’altro, lo stendiamo aiutandolo con il palmo delle mani o con una spatola o altro, in modo da renderlo lavorabile

Se non dobbiamo applicare lo stickers nell’arco di un 2 giorni, consigliamo di srotolarlo ugualmente e lasciarlo su un piano in modo da farlo distendere

 

SECONDO PASSO

 

 

Posizioniamo lo stickers sul nosto muro ( vetro, porta, frigo, etc.. ) , fermandolo con dei pezzettini di nastro in carta ponendoli in alto come raffigurati in foto. Scollare Carta siliconata almeno di un paio di centimetri, in modo da averla a portata di mano per poi pian piano tirarla giù.

 

N.B. Per adesivi piccoli come in questo caso, può anche non essere utilizzato ill nastro in carta, se scollate di un paio di centimetri la carta soliconata e posizionate lo stickers dovrebbe rimanere fermo per il tempo necessario all’applicazione.

 

TERZO PASSO

 

 

A questo punto con una spatola applicare lo sticker scendendo lentamente e premendo per bene, con l’altra mano tirare lentamente la carta siliconata stando molto attenti a non far rimanere dei pezzi di adesivo su di essa, siamo molto concentrati e cauti durantre questa fase

 

Nota: Con la spatola cercare di fare dei movimenti dal centro verso l’esterno tenendola a circa 45° (come in foto ), in modo che l’aria fuoriesca e non dia problemi durantre l’intera fase

 

QUARTO PASSO

 

 

Rimossa quindi completamente la carta siliconata, procediamo a dare delle spatolate finali per far aderire in maniera uniforme il nostro adesivo. Vale lo stesso principio descritto prima, ovvero andare dal centro verso l’esterno in modo da favorire eventuali residui d’aria e per avere una’applicazione perfetta.

 

Rimuovere il nastro di carta ( se utilizzato)

 

QUINTO PASSO

 

Ora siamo pronti a togliere la carta protettiva che ci ha permesso di applicare il nostro wall stickers. Procediamo come raffigurato a lato, ovvero togliento l’application tape partendo da un angolo ( qualsiasi) e procedendo in modo diagonale, lo spellicolamento sarà più facile.

 

Nota: Durante questa fase potrebbe accadere che lo stickers rimanga incollato alla carta protettiva, se cio’ avviene tornare leggermente indietro e favorire l’incollaggio dello stesso, aiutandolo, procedere quindi alla rimozione molto lentamente fino a completare l’operazione. ( vedi figura in basso )

 

GODIAMOCI ORA IL NOSTRO WALL STICKERS

 

 

Alcune note :

 

 

Se dovessimo applicare lo stickers su altre tipologie di superfici, come il vetro un frigorifero una porta o qualsiasi altro materiale molto liscio e lucido, consigliamo di bagnare la superfice nebulizando un po d’acqua, questo permetterà durante l’applicazione, di avere maggiore maneggio dello sticker e cosa più importante e fondamentale non permetterà la forma delle bolle d’aria. QUESTO NON DEVE ESSERE FATTO PER L’ APPLICAZIONE SUL MURO