Assistenza telefonica gratuita

Il tetto ventilato

Il sistema di copertura di un tetto deve essere sopratutto stabile e solido, per resistere al vento, alla pioggia e a qualsiasi altro tipo d’infilatrazione. L’ampia scelta di modelli di copertura in commercio, che vanno dalle antiche tegole in cotto alle più recenti in materiali altamente qualificati, offre svariate soluzioni tipologiche, formali e cromatiche adatte e predisposte al rafacimento di vecchie coperture. Un tetto ventilato con ottimi vantaggi termici è composto da struttura portante in legno e copertura in tegole composte da sabbia silicea, due strati di bitume, fibra di vetro e granuli ceramizzati o rame come rifinitura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *