Assistenza telefonica gratuita

L’illuminazione in bagno

In bagno occorrono due tipi di illuminazione. Una d’ambiente, soffusa, che esalti l’arredo e le decorazioni, aiuti a rilassarsi e non abbagli gli occhi assonnati di notte quando si passa dal corridoio semibuio alla stanza illuminata. E una più intensa, diretta, per il trucco, la rasala e la cura del corpo.

Le lampadine

Per un’eccellente resa dei colori sono adatte quelle alogene, chiare oppure opache. La zona sopra il lavabo può utilizzare alogene a bassa potenza (60w).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *